GREEN PASS: COSA DEVE FARE IL DATORE DI LAVORO???

Per guidare le imprese ed aiutarle a definire le modalità operative della verifica del possesso del Green Pass Confcommercio VdA ha creato delle slides esplicative per fornirvi le risposte ai quesiti più frequenti. Clicca qui per visionare la slide “modalità di controllo” Clicca qui per visionare la slide “cosa deve fare il datore di lavoro…

ADEMPIMENTI IN MERITO ALLA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 IN AMBITO LAVORATIVO

Le seguenti disposizioni, di cui al co.5 Art. 9-septies DL 52/21 e s.m.i., si applicano dal 15/10/2021 sino al termine di vigenza della norma, attualmente fissato al 31/12/2021. Prescrizioni Nei casi disciplinati dalla norma (DL 52/2021 e s.m.i.) è vietato l’accesso da parte del personale (compreso quelli di fornitori ed appaltatori, nonché i collaboratori, i…

COMUNICATO STAMPA FIPE: “NELLA RISTORAZIONE NON VACCINATI SOTTO IL 10%. C’È TANTA VOGLIA DI LAVORARE”

Sono 35, massimo 40mila i lavoratori dei pubblici esercizi che ancora non si sono sottoposti a vaccinazione. Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Fipe-Confcommercio, la Federazione italiana dei Pubblici esercizi, insomma, meno del 10% di chi lavora in bar e ristoranti sarebbe al momento senza green pass. Una percentuale quasi dimezzata rispetto alla media nazionale…

RIAPERTURA DELLE DISCOTECHE IN ZONA BIANCA

Il D.L. n. 139/2021 ha previsto che, già da oggi, 11 ottobre 2021, in zona bianca, tornino a esser consentite le attività che abbiano luogo nelle discoteche, sale da ballo e locali simili, a condizione che: – siano rispettati i protocolli e le linee guida di settore;- l’accesso sia consentito esclusivamente ai soggetti muniti di…

FIPE CONFCOMMERCIO ORGANIZZA UN WEBINAR GRATUITO DEDICATO AL GREEN PASS IN AZIENDA: COSA CAMBIERA’ DAL 15 OTTOBRE

In vista dell’imminente entrata in vigore dell’obbligo del Green Pass nei luoghi di lavoro, la Fipe organizza un webinar informativo riservato ad associazioni e aziende associate. Nel corso del webinar verranno approfondite tutte le novità introdotte dal Decreto legge n. 127/2021 e ci sarà la possibilità di un confronto aperto sulle principali criticità anche operative…

STRALCIO DEI DEBITI FINO A 5.000 EURO

Con la Circolare n. 11 del 22 settembre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti e indicazioni operative in merito allo “Stralcio dei debiti fino a 5.000 euro” previsto dal decreto Sostegni. Tale disposizione ha previsto l’annullamento automatico di tutti i debiti di importo residuo alla data del 23 marzo 2021 (data di entrata in vigore…